Il mendicante


Oggi camminando per il mio lungo sentiero ho incontrato un mendicante, un vecchio signore con la barba lunga e bianca, abiti malridotti e zoppicante.
Chiedeva l'elemosina.
Ho visto l'indifferenza della gente nei confronti di un povero uomo che chiedeva da mangiare, mi sono allora chiesto: "che cosa ci costa aiutarlo?","Quanto potrà influire sulla mia economia la donazione di una moneta?".
La valutazione è stata veloce, ho dato retta al mio cuore, addolorato per quanto avevo appena visto, in pochi secondi ho raggiunto l'anziano signore, l'ho fermato, lui si è girato, mi ha guardato con uno sguardo disperato, ha allungato il palmo della mano e mi ha detto: "ho fame".
Gli ho sorriso regalandogli una moneta e un mandarino che avevo nella sacca, lui mi ha ringraziato e ha continuato a camminare tra la folla di persone.
Allontanandomi mi sono voltato, quel povero uomo era ancora li, fermo, mangiava affamato quel piccolo mandarino che gli avevo donato.
Ho ripreso il mio cammino pensando a tutte quelle persone che oggi non avranno da mangiare solamente  perché il mondo, è pieno di persone che rimangono completamente indifferenti davanti a questa povera gente.
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...