Tranelli mentali

Lo confermo, anche io sono caduto nel peggior tranello che la nostra mente architetta e attua contro di noi in modo silente.

Ho tramutato, inconsciamente, un qualcosa che mi serve solamente per vivere in una orribile prigione senza sbarre, che ogni giorno opprime i miei pensieri, la mia creatività e la mia voglia di ridere.

Anche io, svolgo un lavoro che non mi piace più.

Anche io rientro in quella grossa percentuale di persone che sono insoddisfatte del proprio lavoro.

La mia mente e' stata influenzata negativamente da quell'ambiente che mi circonda per sei ore al giorno.

Io non sono nato per essere un prigioniero e tantomeno per soffrire e essere triste.

Io sono nato per avere il meglio e ora che so con certezza qual'e' il mio male, mi impegnerò, mi motiverò giorno dopo giorno per ottenere quello che mi spetta di diritto; LA FELICITA'.





Inviato da iPhone
M.D.A.
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...