Trilussa, Li sbafatori de la gloria


Un'Aquila reale
s'era trovata, doppo una vittoria,
un fottio de pidocchi sotto l'ale.
Allora disse a Giove: - O sommo Dio!
se, come spero, passerò a la Storia,
nun ricordà chi c'era ar fianco mio...


Trilussa
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...