Manuale del guerriero della luce, [84]

Il guerriero della luce, senza volerlo, fa un passo falso e sprofonda nell'abisso.
I fantasmi lo spaventano, la solitudine lo tormenta. Siccome ha ricercato il Buon Combattimento, non pensava che gli sarebbe mai potuto accadere; invece è accaduto. Avvolto dall'oscurità, si mette in comunicazione con il suo maestro.
"Maestro sono caduto nell'abisso" dice. "Le acque sono profonde e scure."
"Ricordati di una cosa," risponde il maestro.
"Ciò che fa annegare non è l'immersione, ma il fatto di rimanere sott'acqua."
E il guerriero si adopera con tutte le forze per uscire dalla situazione in cui si trova.

Paulo Coelho

Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...