Breve biografia di Friedrich Nietzsche


Friedrich Nietzsche  nacque a Röcke nel 1844 e morì a Weimar nel 1900. Filosofo e scritto, elaborò una complessa riflessione che ha avuto un'ampia diffusione anche al di fuori dell'ambito propriamente filosofico, investendo il campo della musica, dell'arte, della religione, della morale e soprattutto, della politica. Si pensi, in proposito, alla identificazione della tragedia classica come momento culminante della classicità, alla distinzione, nell'arte, tra principio apollineo e principio dionisiaco e alla polemica contro la morale cristiana, propria dei deboli e delle classi subalterne, e contro il razionalismo, colpevole di togliere ogni valore all'azione storica e, quindi, causa della decadenza della cultura occidentale .
E si pensi, soprattutto, a concetti come quello di <<volontà di potenza>> e di <<superuomo>>, con tutte le mistificazioni che essi subirono nel corso del Novecento prima di essere interpretati rettamente, come gli elementi portanti di una critica a tutta la tradizione culturale occidentale. L'opera di Nietzsche, dal punto di vista stilistico, è spesso caratterizzata da una forma oracolare, ricca di immagini liriche e, soprattutto, di espressioni sentenziose. Alcuni testi, poi, si risolvono addirittura in una sequenza di aforismi, più o meno concettosi: è il caso, tra le altre, di opere come Umano troppo umano (Menschliches, Allzumenschliches, 1878), Aurora (Morgenröte, 1881), La gaia scienza (Die fröhliche Wissenschaft, 1882).

Di seguito qualche sua citazione famosa:

  • L'asceta fa di virtù necessità
  • Si sbaglierà di rado se si ricondurranno le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all'abitudine e quelle meschine alla paura.
  • Quando la virtù ha dormito, si alza più fresca.
  • Gli uomini non si vergognano quando pensano qualcosa di sporco, bensì quando immaginano che si attribuiscano loro questi pensieri sporchi.
  • Gli uomini sono per la maggior parte troppo indaffarati con se stessi per essere cattivi.
  • Si loda o si biasima, a seconda che l'una o l'altra cosa offra più occasione di far brillare il nostro giudizio. 
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...