Breve biografia di Trasimaco


Trasimaco nacque intorno al 460 a.C. a Calcedonia, in Bitinia. Trasferitosi ad Atene, si dedicò all'insegnamento della retorica. Morì intorno al 413 a.C. Come oratore pare fosse abilissimo nella <<mozione degli effetti>>, anche se il suo stile era alieno dagli eccessi virtuosistici tipici di altri sofisti.
Delle sue opere - un Trattato di retorica e dei discorsi politici - ci sono rimasti pochi frammenti. Il più famoso, tramandatoci da Platone, contiene la tesi che la giustizia coincide con l'interesse del più forte: una tesi che la tradizione successiva ha interpretato in senso machiavellico anche se in realtà Trasimaco voleva affermare che, poiché la giustizia è legata all'ordine e poiché l'uomo in grado di imporre l'ordine è solo quello forte, è giusto ciò che serve al più forte per imporre l'ordine.

Di seguito una sua citazione famosa:


  • Il giusto non è altro che ciò che giova al più forte.

Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...