Il male dell'uomo

Il caos, la mancanza di tranquillità, il trambusto quotidiano, l’inquinamento acustico, sono fattori, che fanno ammalare il genere umano.
L’uomo, in un attimo di totale silenzio, anziché raccogliersi in se stesso e cercare di rinnovarsi , cade subito in preda al panico e spaventato cerca immediatamente, scappando dalla calma, di ritornare nel suo abituale al caos.
E’ così, che le anime, i cuori perdono la loro forza e i loro valori, è così che le nostre vite cadono nel banale e nello squallore di questo,triste, palcoscenico .

Massimiliano D.A.
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...