Io e il mondo



Questa mattina, per un momento,
con lo sguardo,
mi sono fissato a guardare
il bagliore del sole che nasceva all’orizzonte.

In quella linea che fissa il confine fra cielo e terra
ho notato, che una nube squallida e nera si stava
prepotentemente imponendo sulla luce gialla
che l’astro nascente stava emanando,
in quell’ attimo,
guardando la luce dorata offuscarsi,
nel mio cuore,
ho percepito l’atroce sofferenza
che ogni giorno prova e patisce
questo nostro povero mondo.

Per un minuto, questa mattina
ho guardato il mondo fisso negli occhi e,
il mondo, con sguardo triste e rammaricato,
per un istante, stava guardando me.

Massimiliano D.A.

Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...