Il tormento



Che ho?
Cosa mi accade?
La mia anima,
improvvisamente la sento, scivolare!
Nello sprofondo, cadere!
Che ho?
il cordoncino d’orato
che mi legava alla felicità,
improvvisamente … si è spezzato
mandando in frantumi la mia allegria.
Mi guardo allo specchio,
osservo in silenzio  quel corpo riflesso,
e  ciò che i miei occhi rossi riescono a vedere
è solamente un ruvido destino.
Cosa mi è successo?
Mi tormento, per l’assenza di quegli attimi felici
che sono senza principio e senza  fine.
Che ho, che ho,
dimmi, tu che mi osservi in silenzio mentre io mi tormento,
dimmi, che ho? 

Massimiliano D.A.
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...