Ricordati...

Ricordati: ciò che muove i fili della nostra esistenza sta nascosto dentro ciascuno di noi, ed è energia, vita, praticamente è l’uomo stesso. Ma non confonderlo, nella tua immaginazione, con l’involucro che lo avvolge, né con gli organi che gli stanno intorno, i quali sono come un’ascia, con l’unica differenza che mentre l’ascia è indipendente dalla tua mano, quelli sono strettamente uniti al tuo corpo, e senza una causa che li muova e li controlli non hanno maggiore utilità della spola per la tessitrice, della penna per chi scrive e della frusta per l’auriga.

Marco Aurelio
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...