Alla mia piccola fata



Dove sei, mia piccola fata, che da molto tempo
non fai più brillare la tua luce che ti rende tanto bella?
Consumi le tue forze, volando  tra i boschi senza una meta
bruciando ogni tuo sorriso sopra l’ardente fiamma del caos.

Ritorna, o adorabile angelo, e riprenditi
con fermezza ciò che per lungo tempo hai perso;
brilla davanti agli occhi di chi ti apprezza e che ti ama
e ridona alla tua luce un immenso  splendore.

Vola, mio dolce angelo, e guarda nel profondo del mio cuore
per vedere se il tempo vi ha scolpito qualche grinza,
se la trovi, sii tu poesia che risollevi il mio declino
e cancella a suon di versi ogni segno che ha lasciato il tempo.

Illumina il mio amore prima che venga divorato dal tempo
così potrai anticipare la sua crudele punizione.

Massimiliano D.A.
Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...