Tutto ciò che speri...




Tutto ciò che speri di conseguire per vie traverse puoi averlo già subito, se non sei tu stesso ad impedirtelo: non restare, cioè, attaccato al tuo passato, rimetti il tuo futuro nelle mani della provvidenza e preoccupati solo del presente, coltivando l’amore per gli dèi e il rispetto della giustizia: il primo per poter accettare con gioia la tua sorte, perché è stata la natura ad assegnartela, e al tempo stesso ad assegnarti a lei; il secondo per poter dire liberamente e senza giri di parole la verità e per agire in armonia con la legge e in base al valore specifico di ciascuna cosa. Non farti deviare né dalla malvagità, né dai giudizi o dalle parole altrui, e nemmeno dalle sensazioni di questa misera carne che ti è cresciuta intorno: lascia che se la veda la parte che ne patisce gli effetti. Se al momento di avviarti verso la fine trascurerai ogni cosa per onorare soltanto il tuo principio direttivo e il divino che è dentro di te, se ti prenderà il timore non di dover morire, ma di non aver mai cominciato a vivere davvero come richiesto dalla tua natura, allora sarai un uomo degno del mondo che ti ha generato e cesserai di essere straniero in patria, di stupirti di ciò che accade ogni giorno come se si trattasse di fatti inaspettati, e di dipendere da questo e da quello.

Marco Aurelio

Esprimendosi.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...